Ultime News

16 Ottobre 2019

Taglio del nastro e piantumazione di alcuni alberi da parte di Anffas e alunni della scuola primaria “Diego Valeri” alla cerimonia di consegna dei...

9 Settembre 2019

Via la copertura d’amianto e completamento dei nuovi laboratori, delle cucine e delle sale e vani accessori dopo vent’anni di attesa.

7 Settembre 2019

La Città metropolitana annuncia di aver concluso con le prove di carico l’intervento di risanamento e riqualificazionedel ponte sul canale della...

29 Agosto 2019

La Città metropolitana di Venezia ha pubblicato il bando relativo al progetto relativo alla costruzione di due nuove palestre a Mestre e Dolo che...

PUBBLICATO IL BANDO PER L'AGGIUDICAZIONE DEL PROGETTO RELATIVO ALLA COSTRUZIONE DI DUE NUOVE PALESTRE A MESTRE E A DOLO CHE SARANNO GESTITE DALLA CITTA' METROPOLITANA

29 Agosto 2019

La Città metropolitana di Venezia ha pubblicato il bando relativo al progetto relativo alla costruzione di due nuove palestre a Mestre e Dolo che saranno costruite con le stesse caratteristiche tecniche e di ampiezza seguendo il medesimo criterio dal punto di vista progettuale. Entrambe le strutture sportive avranno un costo di 2 milioni di euro e saranno edificate con un sistema modulare che prevede l’utilizzo del legno come materia prima. Al costo di costruzione vanno aggiunti 445.000 euro per Mestre e 285.000 euro per Dolo per gli interventi di adeguamento urbanistico delle aree esterne. Il totale dell’investimento sarà, dunque, di 4.730.000 euro.
 La palestra di Mestre verrà costruita in area Bissuola, tra via Baglioni e via Virgilio, tra il già esistente pattinodromo e la scuola materna. Sarà destinata ad uso scolastico e pubblico e coprirà una superficie totale di circa 2mila metri quadri. L’ampiezza della palestra sarà di 1376 metri quadri e se ne prevede l’utilizzo anche da parte di società sportive di calcetto e di basket fino alla serie C Gold con la possibilità di estendere la capienza per il pubblico con una tribuna anche per la serie B Silver.Il blocco spogliatoi squadre e arbitri e i servizi annessi, compreso quello per disabili, avrà una metratura di 576 metri quadrati.La palestra di Dolo avrà le stesse caratteristiche di quella “gemella” di Mestre e verrà  costruita nell’area del Distretto scolastico di via Curzio Frasio. Alla scadenza della presentazione delle offerte per partecipare al bando, la Città metropolitana conta di aggiudicare i lavori entro la fine di ottobre per ,poi, veder partire i cantieri entro la fine del 2019. Il tempo utile per ultimare tutti i lavori afferenti alla sola palestra di Mestre, con le relative aree esterne coinvolte nell’insediamento, è fissato in giorni 240 naturali consecutivi decorrenti dalla data del verbale di consegna dei lavori e quindi entro il mese di luglio 2020. Per l’intervento a Dolo, sono 320 i giorni naturali consecutivi dati per l’esecuzione dell’appalto e consecutivi decorrenti dalla data del verbale di consegna e quindi entro il mese di settembre. Le due palestre dovrebbero, quindi, essere usufruibili con l’inizio dell’anno scolastico 2020-2021.

CITTA' METROPOLITANA DI VENEZIA
SERVIZIO PATRIMONIO