Ultime News

26 Novembre 2019

Si informa che è in pubblicazione nella sezione "Bandi di gara e contratti" l'avviso di asta pubblica per la vendita dell’immobile denominato “...

20 Novembre 2019

La Città metropolitana ha approvato con decreto del Sindaco Luigi Brugnaro il progetto definitivo/esecutivo per due interventi di risanamento...

12 Novembre 2019

Palestra nuovamente agibile e a disposizione dell’attività didattica per gli studenti del Liceo Foscarini di Venezia.

24 Ottobre 2019

Nell’ambito del progetto interreg Italia-Croazia “HISTORIC” finanziato dal programma interreg italia-croazia, di cui la Città metropolitana è...

MANUTENZIONE DI PONTI E MANUFATTI: NEL 2018 LA CITTÀ METROPOLITANA HA APERTO CANTIERI PER 8 MILIONI DI EURO SULLE STRADE PROVINCIALI

5 Gennaio 2019

Strade, ponti, rotonde, incroci: gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria della Città metropolitana avviati nel 2018 sfiorano gli 8 milioni di euro di investimento. 
 
Azioni necessarie, preventive, accomunate dal principio di garantire la sicurezza per i cittadini del territorio metropolitano e per chi sulle strade del veneziano, da Nord a Sud, ogni giorno transita con mezzi privati, pubblici, commerciali.
 
“Abbiamo investito anche quest'anno una cifra sostanziale per la sicurezza delle nostre infrastrutture metropolitane – spiega il consigliere delegato Saverio Centenaro -, la sicurezza stradale è tanto importante come l’incolumità fisica delle persone  questa è stata la priorità per il Sindaco Brugnaro che ha coordinato il grande lavoro eseguito dai nostri dirigenti e tecnici per arrivare a questo obiettivo. Continueremo a lavorare in questa direzione e con la collaborazione dei comuni metropolitani per intervenire anche quest'anno sulle criticità che saranno evidenziate, con particolare attenzione ai ponti e ai cavalcavia disseminati nel territorio di nostra competenza”.
 
Sono 16 in tutto gli interventi di manutenzione straordinaria e ordinaria avviati, alcuni conclusi e in fase di realizzazione.
 
-      Il primo cantiere dell’anno ha interessato la Strada Provinciale 12 “Casello 9-Piove di Sacco”, tra il Comune di Stra e di Fiesso d’Artico dove si è intervenuti con dei lavori di consolidamento e manutenzione a beneficio del Ponte sul Brenta per un importo di 140mila euro. 
-      Sulla Strada Provinciale 43 “Portegrandi-Caposile-Jesolo” è quindi stato eseguito il consolidamento del ponte sul Sile nel tratto che insiste nel Comune di Quarto d’Altino con un investimento di 1.116.000 euro, concluso in due fasi. 
-      Terzo cantiere del 2018 sulla Strada Provinciale 87 “Romea Cavarzere” ha riguardato un intervento sul cavalca ferrovia Mestre-Adria che insiste sul canal dei Quoti tra i Comuni di Cavarzere e Cona. 60.000 euro l’ammontare dell’intervento.
-      Sulla Strada Provinciale 42 “Jesolana” la Città metropolitana è intervenuta per il ripristino della pavimentazione stradale con la impermeabilizzazione e realizzazione del sistema di smaltimento delle acque meteoriche all’altezza del Ponte sul fiume Livenza nel Comune di San Stino di Livenza per una spesa di 110mila euro. 
-      Importante, soprattutto ai fini della tutela idrogeologica del territorio, l’intervento realizzato sulla Strada Provinciale 7 “Rebosola” a beneficio del manufatto sul Ponte Idrovora nel Comune di Chioggia. Costo 257319,87 euro.
-       A Caorle, sulla Strada Provinciale 62 “Ponte Tezze-Caorle” si è concluso prima di Natale l’intervento sul Ponte delle Bilance che insiste sul fiume Livenza nel Comune di Caorle. Un lavoro di ripristino e manutenzione straordinaria da 570.00 euro che consentirà ai mezzi dell’Atvo di transitare nuovamente su quel tratto. 
-      Concluso anche sulla Strada Provinciale 41 “Quarto d’Altino-Portegrandi” l’importante intervento da 1.016.000 euro per la manutenzione e il ripristino del ponte sul cabale Siloncello in Comune di Quarto d’Altino, mentre è in corso nel tratto urbano di Lugugnana di Portogruaro la riorganizzazione dell’intersezione tra le Strade Provinciali n.42 e 70 per garantire più sicurezza ad automobilisti e pedoni. Investimento di 350mila euro.
-      Sulla Strada Provinciale 59 è in fase di avvio cantiere l’intervento da 100mila euro su una serie di manufatti nel Comune di San Stino di Livenza mentre, sempre nel territorio del medesimo comune, ma in corrispondenza delle Strade Provinciali 72,59, si sta intervenendo con lavori di manutenzione e ripristino sul ponte sul cabale Veronese. Una spesa in questo caso, di 190mila euro.
-      Nell’area del Miranese sulla Strada Provinciale 33 “Mirano-S.Giorgio delle Pertiche” e in corso di esecuzione l’intervento a beneficio del Ponte sul Rio Veternigo in località Scortegara nel Comune di Mirano per una spesa di 160.00 mila euro.
-      In fase di aggiudicazione e pronti ad aprire i cantieri nella prossima primavera gli ultimi interventi finanziati. Si tratta del risanamento e manutenzione lungo la Strada Provinciale 58 “Staffolo-Ceggia” del ponte sul canale della Pace in Comune di Torre di Mosto (330mila euro); altri 90mila euro saranno impiegati per la manutenzione del manufatto sulla Strada Provinciale 75 sulla Roggia dell’Ingegnere in località Villanova nel Comune di San Michele al Tagliamento.
-      Lungo la Strada Provinciale 43 100mila euro verranno utilizzati per la sostituzione delle barriere stradali lungo le rampe d’accesso al ponte sul Sile, mentre sulla Strada Provinciale 42 partiranno i lavori per la realizzazione in via fausta nel Comune di Cavallino Treporti della pista ciclabile per 1.200.000 euro di importo complessivo. 
-      A Quarto d’Altino in avvio i lavori assieme alla Regione Veneto del sottopasso ciclopedonale e veicolare in località Le Crete nel Comune di Quarto d’Altino. Opera dal valore complessivo di 2.271.385 euro.

CITTA' METROPOLITANA DI VENEZIA
SERVIZIO PATRIMONIO