Ultime News

15 Luglio 2020

Il Sindaco Luigi Brugnaro,  con decreto della Città metropolitana, ha approvato il progetto definitivo per avviare i lavori di adeguamento sismico...

10 Luglio 2020

La Città metropolitana comunica che lunedì 13 luglio avranno inizio i lavori di risanamento e ripristino del ponte sul Brenta in località Sandon,...

9 Luglio 2020

Si sono concluse in questi giorni da parte della Città metropolitana le attività del cantiere a completamento dell’intervento sul ponte “Negrelli...

1 Luglio 2020

Oggi mercoledì 1 luglio La Città metropolitana ha consegnato i lavori alla ditta incaricata di eseguire i lavori del nuovo tratto di 615 metri di...

EDILIZIA, AVVIATA UNA SERIE DI INTERVENTI DI MANUTENZIONE NEGLI ISTITUTI SCOLASTICI ED EDIFICI DI VENEZIA GESTITI DALLA CITTA' METROPOLITANA

12 Agosto 2019

La Città metropolitana ha avviato una serie di interventi di manutenzione negli istituti superiori della città antica di Venezia oltre ad alcuni immobili di sua proprietà. Gli interventi si svolgono nella pausa didattica estiva per non interferire con la regolare attività scolastica.
 
“Nonostante il periodo estivo continua senza sosta l’attività di manutenzione degli istituti scolastici gestiti dalla Città metropolitana – spiega Saverio Centenaro, consigliere delegato metropolitano – L’obiettivo è quello di rendere gli istituti e gli edifici di proprietà dell’ente sempre più accoglienti e sicuri con investimenti prioritari come più volte ribadito dal Sindaco Luigi Brugnaro”.
 
Il primo cantiere in corso è a palazzo Morosini, sede dell’istituto alberghiero “A. Barbarigo”. Qui si sta operando per il rinforzo strutturale di una delle pareti perimetrali dell’ storico complesso di origine quattrocentesca. La parete presenta uno stato di conservazione particolarmente precario e si stanno inserendo elementi di rinforzo strutturale tipici degli edifici veneziani. In accordo con la Soprintendenza si sta intervenendo anche sulla superficie esterna con un nuovo intonaco. Costo dell’intervento 150 mila euro
 
Il secondo cantiere è aperto al Liceo “M. Foscarini” dove si sta eseguendo una manutenzione straordinaria alla piccola palestra del complesso, locale che si presentava in stato di degrado a causa dell’umidità di risalita, dell’acqua alta del 30 ottobre 2018. Nei mesi scorsi è stato completato il rinforzo di un tratto del solaio, mentre in queste settimane si sta procedendo con una manutenzione straordinaria delle pareti perimetrali e la posa della pavimentazione del campo da gioco. Sempre in questo complesso si stanno completando alcune opere impiantistiche antincendio e procedendo alle rimozioni di manufatti in amianto presenti in alcuni punti della scuola. Stima dei costi 80 mila euro.
 
Il terzo cantiere è, infine, legato alla manutenzione ordinaria diffusa con dipinture di aule, manutenzioni di tratti di copertura, pulizia dei sottotetti dalla presenza di volatili, manutenzione di pontili, manutenzione di serramenti e di pavimentazioni tipiche veneziane. Gli interventi si svolgono in vari istituti: al “Liceo Guggenheim” è prevista la manutenzione della copertura  e la dipintura di una sala per le esposizioni; al Liceo Tommaseo è prevista la dipintura di varie aule; all’istituto Algarotti è prevista la pulizia del sottotetto, a palazzo Corner e nella sede del Commissariato di Venezia San Lorenzo sono, invece, previste manutenzioni dei serramenti e dei pavimenti. Stima dei costi 100 mila euro.
 

CITTA' METROPOLITANA DI VENEZIA
SERVIZIO PATRIMONIO