immagine

Ultime News

15 Settembre 2020

Vendita, mediante licitazione privata, dell'area relitta conseguente alla rettifica della s.p.

4 Agosto 2020

Si sono conclusi i lavori per la realizzazione della nuova pista ciclabile su un tratto della Strada Provinciale 42 “Jesolana”  via Fausta in...

28 Luglio 2020

La Città metropolitana ha approvato con decreto del Sindaco il progetto definitivo dell’intervento previsto a Palazzo Fasolo, succursale del Liceo...

27 Luglio 2020

La Città Metropolitana ha approvato con Decreto del Sindaco Luigi Brugnaro il progetto esecutivo che riguarda l’intervento di risanamento...

Laboratori dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie

Denominazione Generale :
Laboratori dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Tipo immobile:
Musei e Uffici
Indirizzo:
Via Calvecchia, 10
Comune:
San Donà di Piave
Ubicazione:

L'Edificio parzialmente in uso all'Istituto Zooprofilattico, si trova in via Calvecchia a San Donà di Piave.

Confini:

L'immobile confina a sud con la caserma dei Vigili del Fuoco, ad ovest con la ss 14, e a nord ed est con altre proprietà.

Descrizione:

Buona parte dell'edificio, di due piani fuori terra, è adibito ad uffici e laboratori dell'Istituto Zooprofilattico. Esso è dotato di un apprezzabile scoperto e di un ampio fronte strada, da cui si accede, di mq 1756 condiviso con la Polizia provinciale. L'Istituto di zooprofilassi si occupa, oltre alla ricerca sperimentale sulla eziologia e patogenesi delle malattie infettive e diffusione degli animali, al servizio diagnostico delle malattie degli animali e delle zoonosi, al servizio di laboratorio per gli esami e le analisi sugli alimenti per il bestiame, alla propaganda, alla consulenza e all'assistenza agli allevatori per la bonifica zoosanitaria e per lo sviluppo ed il miglioramento igienico delle produzioni animali, alla formazione del personale specializzato nella zooprofilassi, alla cooperazione tecnico-scientifica con istituti del settore veterinario, nel controllo della salubrità dei prodotti di origine animale destinati all'alimentazione umana.

Consistenza:

L'area in uso all'Istituto Zooprofilattico è pari a mq. 538.

Vincoli:

Trattasi di un fabbricato edificato nel 1956 e successivamente ampliato nel 1963.

Note storiche:

Con decreto del Capo del Governo 12.6.1928, modificato con decreto del Capo del Governo 5.7.1932 venne istituito, per iniziativa delle Province di Belluno, Bolzano, Fiume, Pola, Padova, Rovigo, Trento, Treviso, Trieste, Venezia, Verona, Vicenza e la stazione Sperimentale delle Tre Venezie per la lotta contro le malattie infettive del bestiame (Istituto Zooprofilattico Sperimentale). La Legge Regionale 22.1.1980, n. 3, ha imposto alla Regione l'obbligo di provvedere per la sede dell'Istituto, identificandola nell'immobile sito in via Calvecchia a San Donà di Piave.

Foto:
, , Foto del prospetto principale